Oggetti e ProprietÓ

Ci soffermeremo sulla descrizione sintetica degli oggetti che appartengono alla casella degli strumenti, e di alcune delle loro caratteristiche principali. Alcune proprietÓ sono comuni a molti, o a tutti, gli oggetti della casella degli strumenti, per comoditÓ saranno descritte una sola volta.
Pulsante di comando
Costituisce un fondamentale oggetto di attivazione degli eventi.
Alcune delle principali proprietÓ:
  • Name: nome di riferimento dell'oggetto.
  • Caption: etichetta con cui l'oggetto viene visualizzato sulle form.
  • Font: caratteristiche del carattere dell'etichetta: tipo, grandezza, corsivo grassetto, colori.
  • Height; Width; Top; Left: dimensioni e posizione dell'oggetto.
  • Visibile: indica se l'oggetto Ŕ visibile o nascosto (valore booleano: "True" o "False").
  • Enabled: indica se l'oggetto Ŕ attivo o non attivo (valore booleano: "True" o "False").
Casella di testo
Fondamentale oggetto di visualizzazione ed inserimento dei dati.
ProprietÓ:
  • BackColor: colore di fondo.
  • BorderStyle: indica se la casella avrÓ un contorno semplice o a rilievo.
  • ForeColor: colore per i caratteri del testo.
  • MultiLine: consente la scrittura del testo su pi¨ righe.
Etichetta
Oggetto di descrizione dei dati.
ProprietÓ:
  • AutoSize: adegua le sue dimensioni a quelle della stringa introdotta.
Cornice
Cornice di contenimento dei comandi, che vengono raggruppati secondo una struttura logica.
Casella di Controllo
Oggetto di scelta tra due alternative ("True" o "False").
ProprietÓ:
  • Value: determina il valore ("True" o "False").
  • Alignment: consente di disporre la descrizione a sinistra o a destra del controllo.
Pulsante di Opzione
Oggetto di scelta tra due alternative ("True" o "False"). Le Caselle di controllo ed i Pulsanti di Opzione sembrano avere la stessa funzione. Tuttavia se inseriamo i pulsanti di opzione in una cornice, sarÓ possibile selezionarne uno solo alla volta, mentre le caselle di controllo posso essere selezionate pi¨ di una alla volta.
Casella di riepilogo
Finestra in cui Ŕ possibile rappresentare una lista di dati.
ProprietÓ:
  • Multiselect pu˛ assumere tre valori:
    1. Single: evidenzia un termine della lista alla volta.
    2. Multi: consente pi¨ selezioni.
    3. Extended: consente pi¨ selezioni ma i membri devono essere contigui.
  • ListIndex: restituisce il numero di indice della voce selezionata.
Casella combinata
Costituisce una finestra di dati a discesa molto simile alla casella di riepilogo, infatti molte proprietÓ sono le stesse.
ProprietÓ:
  • Style pu˛ assumere due valori:
    1. fmStyleDropDownCombo: permette all'utente di scrivere al suo interno.
    2. fmStyleDropDownList: non permette all'utente di scrivere al suo interno.
Barra di scorrimento
Costituito da una barra di scorrimento in grado di attivare eventi in funzione dell'avanzamento raggiunto dal suo cursore.
ProprietÓ:
  • Orientation: a seconda se definita fmOrientationHorizontal oppure fmOrientationVertical determina la posizione Verticale o Orizzontale della Barra.
  • Value: restituisce un indice in funzione della posizione del cursore.
  • Max: definisce il valore limite superiore.
  • Min: definisce il valore limite inferiore.
Pulsante di selezione
╚ costituito da una coppia di pulsanti in grado di incrementere o diminuire il valore del suo indice interno.
Interruttore
Simile al Pulsante di comando ma alterna due stadi "On" e "Off" (True o False).
Pagine
Finestra formata da schede ognuna delle quali pu˛ contenere pi¨ oggetti.
Immagine
Oggetto in grado di visualizzare delle immagini sulla Userform.
Userform
Anche Userform costituisce un oggetto dotato di proprietÓ. Molte di queste sono giÓ state illustrate precedentemente. In aggiunta Ŕ stata preposta la seguente proprietÓ:
  • BorderStyle: Modificano l'aspetto dello UserForm. Selezionando il tipo "0" non viene mostrato alcun contorno, mentre scegliendo "1" viene aggiunto un bordo nero di contorno.

Cognolato Studio ę 2004